The Flare-up!: Whip ‘em hard, whip ‘em good

(2009)

Il primo disco del quintetto svedese formatosi nel 2000, risale al 2002 (“Saints in the Sinner City”); seguì, all’epoca, un tour che li portò in giro per il mondo. Poi, si persero un po’ di vista, seguendo altri progetti (come i Last days of April e The Assassinations). Ora, a distanza di ben sette anni, sono tornati con “Whip’em hard, whip’em good”; (distribuzione AUDIOGLOBE). Il genere resta una via di mezzo tra il glam rock degli anni 70-80, ispirandosi a David Bowie, Kiss e Rainbow ma ricordando molto la fase discendente dei Motley Crue, e il punk-rock successivo di Iggy Pop con i suoi Stooges e dei Mogway (giusto per fare dei nomi), ricordando molto di più il periodo d’oro della coppia Marco PirroniAdam Ant.

Quaranta minuti di musica, per un totale di 11 canzoni (considerando la traccia fantasma) per una band che, a dispetto del nome, infiamma poco. Il disco si lascia ascoltare, questo è vero; ma se si escludono le iniziali “Put it in a letter” e “Vicious seeds”, poco altro è degno di nota. Ci sono canzoni che sembrano cover rallentate dei Blur (è proprio il caso della canzone che dà il titolo al disco) e altre che sembrano cover di Adam & The Ants (“Little China boy” su tutte). Il disco è comunque ben suonato, ma di certo non basta. Nel mese di Febbraio la band sarà impegnata in un tour promozionale in Germania; può essere che dal vivo riservino qualche sorpresa in più.

Non ci resta ora che attendere il prossimo lavoro. E se il risultato dovesse essere simile a questo disco, va bene anche fra altri sette anni.

Tracklist:
01. Put it in a letter
02. Vicious seeds
03. Whip ‘em hard, whip ‘em good
04. Kid avenger
05. To kill a Puerto Rican
06. The rudes
07. Too many zombies
08. Little China boy
09. All them pretty dolls
10. Sure you’re big enough? (+ Ghost track)


(Pubblicata su Ondalternativa)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: