Terra

terra

Nell’ambito di FestambienteSud, il festival organizzato da Legambiente dal 18 al 27 luglio, domani a Monte Sant’Angelo (Gargano) ci sarà il debutto di Terra, il nuovo spettacolo degli Area su Lampedusa. Direttori artistici per il secondo anno consecutivo della decima edizione del festival, gli Area portano in scena un’opera rock che racconta il dramma di Lampedusa “in una visione geopolitica globale”.

“In tutte le lingue dei migranti, Lampedusa oggi significa “salvezza”. Questo soprattutto grazie alla comunità dell’isola, che da anni si prodiga ad accogliere e fornire il primo soccorso a chi sopravvive alla traversata.

Guerre civili e distruzione dell’ambiente, saccheggi neocoloniali e la conseguente miseria inflitta a interi popoli, stanno alla base di questo disastro umanitario, che ha reso il canale di Sicilia forse la più grande fossa comune in epoca moderna.”.

Le tappe di TERRA sono quattro:

– La partenza, alle ore 6, nella torre a mandorla del Castello Normanno-Svevo-Aragonese di Monte Sant’Angelo, con una performance di Paolo Tofani e Lucia Vasini.

La consapevolezza e il messaggio, alle ore 18, nella Sala conferenze della Biblioteca Comunale di Monte Sant’Angelo, con una performance di Walter Paoli e Marco Micheli, seguita dalla proiezione del filmato di Silvestro Montanaro “Sankara… e quel giorno distrussero la felicità” e successiva  teleconferenza via Skype con l’autore.

Terra – Area Oper Project, alle ore 21 nel Chiostro delle Clarisse, con Paolo Tofani, Walter Paoli, Marco Micheli, Patrizio Fariselli, Lucia Vasini, Andrea Kvas Cleo Fariselli

La condivisione, alle ore 23:30, nella Tomba di Rotari, con una performance di Cleo e Patrizio Fariselli.

 

AREA | Voce narrante: Lucia Vasini | Azioni sceniche e scenografie: Andrea Kvas e Cleo Fariselli | Regia: Velia Mantegazza | Testi: Massimo Carlotto, Gianni “Frankenstein” Sassi, Cristina Bergo, Tinin Mantegazza, Cora Coralina e Khalil Gibran, Giusi Nicolini| Direzione Musicale: AREA

Ulteriori informazioni le trovate qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: