Pocket Chestnut: Big sky, empty road (recensione)

pocket-chestnut-cover2014-250x250

A distanza di due anni dall’ep Outness, i Pocket Chestnut si rimettono in viaggio con l’intento di accompagnarci dentro il loro folk alternativo, a metà tra la Route 66 e le strade statali che tagliano la pianura padana. Pubblicato da poco con Dischi Soviet Studios (e distribuito da Audioglobe), Big Sky, Empty Road è il loro secondo album ufficiale, concluso grazie al missaggio di William Novati (Green Like July) e al master di Simone Giorgi.

Il quartetto lombardo, dopo una lunga serie di concerti, sembra aver definito la propria personalità con l’inserimento in pianta stabile di un nuovo chitarrista, trovando forse un assetto meno elettrico e più acustico ma decisamente più lineare. Le dieci canzoni dell’album, quindi, sono da leggere come un lungo viaggio verso strade che portano altrove, strade fatte di paesaggi e di storie qualunque, di nostalgie leggere e di spensierata spontaneità. È un disco che mantiene un profilo basso, che risulta semplice e orecchiabile, che forse non ha alcuna novità da mostrare all’ascoltatore ma che, in questo genere (anti)folk e lo-fi, suona inusuale per il panorama discografico italiano. Ballate si alternano a pezzi più energici, lasciando in evidenza la chitarra (tra arpeggi, potenza e slide), facendosi accompagnare dalla voce di Giovanna Garlati (in “Leave & Love”) e dal piano di Umberto Marino (in tre brani). Si fanno notare “Now” e “Mirror Mirror”, facce diverse di uno stesso panorama, da guardare dal finestrino abbassato di un’autovettura, quando il cielo è coperto e minaccia pioggia.

Da segnalare, inoltre, l’artwork dell’album, nato in collaborazione con i fan che hanno caricato fotografie riguardanti le proprie strade, i propri paesaggi e i propri cieli; mille persone pronte a condividere un viaggio, immaginario e fisico allo stesso tempo, con la band. Perché di grandi cieli e strade vuote, è pieno il mondo. In America come in Italia.

(Pubblicato su Shiver)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: